27.2 C
Borgo d'Ale
domenica, Agosto 14, 2022
Home Eventi

Eventi

Locandina di un convegno dedicato a Mercurino di Gattinara in programma venerdì 10 giugno presso l'Archivio di Stato di Vercelli Programma Mercurino
SENTIERO DELLE PIEVI Il progetto nasce nel 2021 da un gruppo di volontari che intendono realizzare un cammino segnalato che unisca tutte le principali chiese del territorio borgodalese, con particolare riferimento a luoghi di campagna e boschivi. Lungo il percorso...
La chiesa (anch’essa antica pieve) di Clivolo, venne edificata, secondo il Verzone (Architettura romanica nel Vercellese, Vercelli 1934), dal 1050 al 1075. E’ intitolata a San Michele, santo di culto longobardo, venerato dopo la metà del VII secolo. Già nel...
Nasce come chiesa campestre e oratorio dedicato a San Pietro martire, ma l’epoca di costruzione non è nota. Venne interamente restaurata nel 1867. All'interno custodisce un dipinto attribuito a tal pittore Toso; forse si tratta di un ex voto, che si...
Giunti nella campagna presso Areglio (ora frazione di Borgo d’Ale, ma un tempo pieve di grande importanza) ci appaiono i ruderi di quella che fu la chiesa plebana di Santa Maria, conosciuta anche come la “Gesiassa”. L’edificio, fondato tra il...
Anche la località di Meoglio, come gli altri abitati della nostra zona, si affaccia alla storia con il diploma imperiale del 7 maggio 999. Il diploma imperiale di Ottone III parla di “conferma” alla chiesa di Vercelli di diritti sopra...
Fu edificata negli anni 1655-1663 su iniziativa dell'allora parroco don Michele Ponte sul sito di un antico oratorio detto della Consolata o del Vaglio. Il nuovo edificio venne dato in custodia a un eremita nominato dalla comunità, al quale si...
Nella cultura umanistica e rinascimentale, ma particolarmente in quella che si era venuta a formare dopo il Concilio di Trento, l’edificio di culto è posto, considerata anche la sua funzione, al vertice dell’architettura. Passarono diversi decenni (nel 1770) prima...
10 febbraio #GiornataDelRicordo. Il pensiero va ai connazionali italiani dell'#Istria, della #Dalmazia e della #VeneziaGiulia che, nel passaggio tra la II° Guerra Mondiale e la Guerra Fredda, vissero momenti di grandi atrocità per il solo fatto di essere italiani. Il pensiero...

SEGUICI

1,415FansMi piace