25 NOVEMBRE 2018
di Santa Cecilia,
del 120° anniversario della Banda Musicale di Borgo d’Ale e del 60° del Maestro di Banda Giovanni Paniale.
In una giornata di sole e cornice festosa, in allegria ed amicizia, si sono svolti – come da sempre avviene – i festeggiamenti della brava Banda Musicale, uno dei nostri orgogli Borgodalesi.
Quest’anno però vi sono stati due momenti particolari: la ricorrenza del 120° anniversario della Banda (prima data documentata 1898) e del 60° anniversario – di appartenenza alla stessa – del nostro concittadino Giovanni Paniale.
La manifestazione è stata emozionante: in corteo “musicale” per le vie del nostro Borgo, al Cimitero dove è stato reso omaggio presso il cippo eretto in onore di tutti i musici Borgodalesi, alla S. Messa “musicata” nella bella Chiesa parrocchiale.
Indubbiamente toccante il saluto ed il meritato omaggio di riconoscenza al Maestro di Banda Giovanni Paniale, il quale per ben 60 anni, senza lesinare, ha DONATO IL SUO TEMPO alla sua, alla loro, alla nostra Banda Musicale che – ininterrottamente – ha diretto con bravura, passione e cuore per ben 50 anni.
Cosa dire in proposito?…quando i numeri parlano così chiaro e, quando, tutti noi ne conosciamo la storia: GRAZIE GIOVANNI PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO, anche se siamo consapevoli che, in confronto a quanto ci hai donato, questo grazie è così poco, però proviene dal profondo del cuore di tutti noi!
Pensiamo anche di non sbagliarci nell’affermare che, oltre a noi e tutti i tuoi musici, ti ringrazino ed abbraccino accoratamente i tuoi circa 200 allievi (forse anche di piu) ai quali, con impegno e pazienza, ti sei dedicato per più di mezzo secolo.
Ancora grazie caro Giovanni Paniale non ti dimenticheremo! E grazie a tutta la Banda Musicale, con l’auspicio che essa prosegua, sempre nel tempo, come fino ad ora è stato.
Complimenti, applausi e gratitudine dalla COMUNITA’ BORGODALESE, DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE E DAL SINDACO