Si riporta la citazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella:

“Per troppo tempo le sofferenze patite dagli italiani giuliano-dalmati con la tragedia delle foibe e dell’esodo hanno costituito una pagina strappata nel libro della nostra storia”…

________________________________________________________________________

Sei ancora quello della fionda e della pietra uomo del mio tempo…..
E questo sangue odora come nel giorno quando il fratello disse all’altro fratello:
“Andiamo ai campi” (S.Quasimodo)
LE FOIBE come AUSCHWITZ
Perché il sangue di Abele non ha colpe mentre Caino dimora ancora tra gli uomini!

Il Sindaco e l’Amministrazione di Borgo d’Ale